Valfaris, la recensione

Seguito di Slain, Valfaris affianca al combattimento all'arma bianca un po' di sani cannoni, rimanendo però fedele allo stesso dio del gioco che lo ha preceduto: il metallo. Ecco la nostra recensione. Nei videogiochi non c'è abbastanza metallo....

Valfaris, la recensione
Valfaris, la recensione Seguito di Slain, Valfaris affianca al combattimento all'arma bianca un po' di sani cannoni, rimanendo però fedele allo stesso dio del gioco che lo ha preceduto: il metallo. Ecco la nostra recensione. Nei videogiochi non c'è abbastanza metallo. Ok, il metal non è propriamente musica per tutte le orecchie, e se possedete timpani delicati capaci di tollerare solo la sigla di apertura degli Orsetti del Cuore (o la trap) vi comprendiamo... davvero... noi però ogni tanto abbiamo bisogno di un po' di sano, monolitico und cattivissimo metal nei nostri videogame, perché i suoni possenti delle sue chitarre e i testi ...